Covid Lazio, ‘giallo’ circolare Regione su vaccini ad amici

Una circolare che attribuisce ai medici di famiglia 30mila dosi di vaccino somministrate in modo anomalo, registrate alla voce ‘altro’, nella casella delle categorie prioritarie. E che prefigura possibili controlli da parte del ministero della Salute. Un documento che, però, non è mai arrivato ai do…