Vaccino Covid, una dose riduce rischio di due terzi

Una dose di vaccino anti-Covid di AstraZeneca o di Pfizer riduce il rischio di infezione di quasi due terzi, e protegge le persone anziane e più vulnerabili così come quelle più giovani e sane. E’ quanto emerge da uno studio dell’università di Oxford e dell’Office for National Statistics britannico,…